Un quadro di Leonardo  sequestrato a Lugano

Un quadro di Leonardo

sequestrato a Lugano

Il “Ritratto di Isabella d’Este” si trovava nel caveau di un istituto fiduciario ed era stato esportato clandestinamente. Il valore è di 95 milioni Il Video

La Procura di Pesaro, nell’ambito di un attività investigativa della Guardia di Finanza e del nucleo dei Carabinieri per la tutela del patrimonio artistico, ha disposto il sequestro in un caveau affittato da un istituto fiduciario di Lugano di un opera d’arte intitolata “Ritratto di Isabella d’Este”, di dimensioni di 61cm per 46.5. Si tratterebbe di un dipinto in olio su tela attribuito a Leonardo Da Vinci, raffigurante “Isabella D’Este”, del valore non inferiore ai novantacinque milioni.
Dalle indagini era emerso che l’opera era stata esportata clandestinamente, da qui la decisioni di disporre il sequestro..


© RIPRODUZIONE RISERVATA