Sabato 07 Giugno 2008

Un ragazzo insulta la prof
e il video finisce su YouTube

VILLA GUARDIA - Un ragazzino insulta la prof, il secondo la filma con il telefonino. La prof riporta la calma. Ma non si conclude tutto insieme alla campanella che sancisce la fine della lezione. Il video finisce su YouTube. Ora anche tutto il popolo della rete sa cos’è successo in una terza media delle scuole di Villa Guardia. Ed è tutto un trillo, di telefonino in telefonino, per collegarsi e vedere la prof che viene coperta di insulti. Sghignazza chi ha girato il video, sghignazza chi ha insultato la prof ma ad altri ragazzini non sembra tanto uno scherzo di quelli che fanno ridere. Sembra solo una cosa di pessimo gusto. E il giorno dopo avvisano la prof.
«Era davvero molto agitata - ricostruisce il preside Carlo Galante, che è sommerso di lavoro per gli scrutini e ora deve anche affrontare il problema YouTube -. Ho chiesto cos’era successo e mi hanno spiegato che c’era questo video. Non so se l’insegnante abbia sporto denuncia, ma so che il video è stato cancellato nel giro di poche ore».

m.schiani

© riproduzione riservata