Unioni civili, Bellagio apripista  Fiori d’arancio per due uomini
Il municipio di Bellagio (Foto by foto archivio)

Unioni civili, Bellagio apripista

Fiori d’arancio per due uomini

Le unioni civili (la prima in provincia di Como, a quanto è dato di sapere) arrivano a Bellagio. Il 17 settembre il giardino della biblioteca ospiterà la prima unione tra due persone dello stesso sesso. Si tratta di una coppia di uomini di Seregno che con la Legge Cirinnà, il cui decreto attuativo è stato firmato lo scorso 23 luglio dal presidente del consiglio Matteo Renzi, potrà unirsi civilmente.

La cerimonia è stata prenotata, come spiegano dagli uffici comunali di Bellagio, dove mantengono il riserbo sulla coppia.Per i due sposi l’appuntamento è comunque nel giardino della biblioteca.

Il sindaco Angelo Barindelli: «Non ho ben presente la data, mi hanno detto a metà settembre, se sono a Bellagio e non in ferie mi occuperò direttamente della cerimonia - spiega al proposito - Mi hanno chiesto assessori, consiglieri e funzionari se la prima unione civile volevo farla io e, appunto, se posso la farò».


© RIPRODUZIONE RISERVATA