Valle Intelvi, nubifragio con grandine  Riaperta la Provinciale a Osteno
La drammatica immagine scattata alle 19,45 sulla provinciale a Lanzo (Foto by Stefania Pedrazzani)

Valle Intelvi, nubifragio con grandine

Riaperta la Provinciale a Osteno

Emergenza anche sulla provinciale a Lanzo per la caduta di alcuni alberi. Frana anche a Carlazzo

Un nubifragio con grandine si è abbattuto sull’Alta Valle Intelvi attorno alle 19,45 di martedì 20 agosto. Un quarto d’ora di vera e propria tempesta che ha divelto piante poi finite sulle strade. La provinciale 14 è stata chiusa al traffico al traffico all’altezza di Osteno a causa dell’esondazione di una roggia dopo le due gallerie in sasso. Sul posto sindaco, vigili del fuoco, carabinieri e un’impresa per la rimozione del materiale franato. La provinciale a Lanzo è stata parzialmente interrotta proprio perché la carreggiata è stata ostruita dagli alberi caduti sotto le forti raffiche di vento. Grandine grande come noci è stata segnalata anche a Claino con Osteno, a Castiglione. Il maltempo ha anche toccato l’Alto Lago tra San Siro e Cremia. I vigili del fuoco sono impegnati anche per una frana a Carlazzo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA