Verso l’obbligo del Green pass  per tutti i lavoratori

Verso l’obbligo del Green pass

per tutti i lavoratori

Giovedì il decreto che lo estende a quelli pubblici e privati da metà ottobre

Un decreto unico, per estendere l’obbligo di green pass da metà ottobre ai lavoratori pubblici e privati. È il provvedimento che potrebbe arrivare giovedì 16 settembre sul tavolo del Consiglio dei ministri, salvo ulteriori approfondimenti tecnici.

A quanto confermano diverse fonti governative, in queste ore prosegue il lavoro dei tecnici di Palazzo Chigi e ministeri per perfezionare le norme, che devono tenere conto di diverse specificità. Nelle prossime ore è in programma un incontro con i sindacati, ma la via sembra tracciata: provvedimento unico e sanzioni per chi entra al lavoro per più giorni consecutivi senza il pass.

Arriva quindi l’obbligo di green pass per tutti i lavoratori del pubblico e delle società partecipate dallo Stato, per i tribunali, per gli organi costituzionali. E potrebbe arrivare già questa settimana - ma un approfondimento è ancora in corso - l’obbligo del certificato verde anche per tutti i lavoratori privati. Giovedì il premier Mario Draghi riunirà il Consiglio dei ministri, che sarà preceduto con ogni probabilità da una cabina di regia. Le riunioni tecniche si susseguono in queste ore su una via che pare tracciata. A sdoganare il pass per tutti è anche il ministro leghista dello Sviluppo Giorgetti che sottolinea l’esigenza delle aziende di evitare in ogni modo nuove chiusure.


© RIPRODUZIONE RISERVATA