Lunedì 25 Agosto 2014

Volontario d’agosto al Valduce

Non va in ferie e salva una paziente

2 Francesco Bianchi Fetuccia, uno dei volontari e consigliere dell’associazione, fotografato in corsia con il carrello per offrire tisane e tè alle persone che devono sottoporsi a chemioterapia

I volontari dell’associazione Cho, attiva nel reparto di Oncoematologia del Valduce, operano anche in agosto e un volontario, il 14 agosto, non ha esitato a raggiungere il Policlinico di Milano e prelevare un farmaco indispensabile per curare una paziente oncologica alle prese con un’improvvisa crisi. I medici del reparto dicono senza mezzi termini che «le ha salvato la vita».

Su La Provincia in edicola oggi un articolo

© riproduzione riservata