Sabato 15 Febbraio 2014

Costruire il capannone a Erba?

No, se c’è il falco pellegrino

Alberto Croci

Anche il falco pellegrino si è messo di mezzo. Com’è difficile costruire un capannone.

C’è un’azienda, la Téchne srl di Erba, che ha voglia di crescere. Ma per farlo si è trovata mille ostacoli. Il suo caso è stato citato dal ministro Lupi a “Porta a porta”, proprio per l’invadenza della burocrazia.

Nella sua assurdità, la vicenda è semplice. Pronto a investire ancora sulla crescita aziendale, Croci decide ormai oltre un anno fa di realizzare un nuovo capannone in via Trieste, a Erba.

Una richiesta volumetrica «peraltro al di sotto dei massimali consentiti», spiega lo sfortunato protagonista della vicenda, che,, finisce per cozzare con un nugolo intricato di norme e contro norme che «nemmeno l’impegno degli amministratori locali, che mi hanno dato una mano», riesce a dipanare.

I DETTAGLI SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata