Domenica 15 Settembre 2013

Da Russia, Germania e Italia

i clienti del Collina d’oro

Il resort

Non nascondono la soddisfazione i proprietari del Resort Collina d’oro, inaugurato lo scorso mese di marzo in Svizzera.

Si trattava di un investimento di 90 milioni di franchi, in un’area di 25 ettari, che ha permesso di far rinascere la ex Deutsches Haus di Agra con un complesso albergo alberghiero e abitativo.

A sei mesi dal taglio del nastro, preannunciato dall’imprenditore Silvio Tarchini ovvero Mister FoxTown, il bilancio è positivo, anche se il business plan è molto severo e ambizioso e si pone obiettivi che potranno essere raggiunti solo dopo due anni di attività, viene precisato dai titolari. Ed è arrivata la clientela europea che già si prevedeva ai primi passi della struttura a Lugano.

Un mondo molto diversificato, quello del Resort nato in Svizzera e che richiama anche imprenditori italiani tra i clienti. che dà lavoro a 50 persone . Tra di loro imprenditori in procinto di trasferirsi in Ticino.

IL SERVIZIO SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata