Giovedì 29 Agosto 2013

Il cliente chiama dalla Francia

E si rientra dalle ferie

Alberto Crippa

Quando c’è un lavoro da fare, l’artigiano non si tira mai indietro.

Specie in un momento di generale contrazione economica come è l’attuale, capita dunque che, per aiutare un cliente affezionato nell’allestimento di uno stand per la principale fiera di settore di Parigi, imprenditore e dipendenti si accordino per rientrare anticipatamente dalle ferie

Una decisione presa senza troppe remore ormai qualche mese fa, con la convinzione che, già dal prossimo anno, la riorganizzazione aziendale interna porterà Alberto Crippa e i suoi cinque collaboratori («Più che dipendenti, si tratta di una vera squadra», racconta) a regalarsi massimo un paio di settimane di stop estivo, a turno.

I DETTAGLI SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata