Le imprese artigiane a Como  così verdi e tecnologiche
Cernobbio Villa Erba l’assemblea di Confartigianato

Le imprese artigiane a Como

così verdi e tecnologiche

Dal sesto rapporto di Confartigianato Lombardia emerge la vivacità delle piccole aziende

Un’impresa artigiana su quattro in Lombardia è digitale. E a Como questa attitudine incide per il 77%.

Una caratteristica, quella della piccola impresa lariana, che però non ne frena un’altra: quella della forte vocazione green. Senza contare la sharing economy: nel territorio sono interessate 9.339 imprese pari al 58.8% del totale dell’artigianato.

L’evoluzione dell’artigianato spicca nel sesto rapporto dell’Osservatorio Artigianato e Mpi di Confartigianato Imprese Lombardia ieri mattina illustrato a Palazzo Pirelli. C’era anche il vice presidente di Confartigianato Lombardia, il comasco Marco Galimberti.

Certo, bruciano le ferite della crisi: 20mila le imprese perse tra il 2008 e il 2016.

Ma si reagisce, tant’è che il titolo del rapporto (a cui ha partecipato anche Confartigianato Como, con il contributo e la citazione del segretario generale Giuseppe Contino) è “Per vincere domani” . Una via è appunto l’apertura all’uso delle tecnologia digitale nella quarta rivoluzione industriale.

OGGI SUL GIORNALE I DETTAGLI


© RIPRODUZIONE RISERVATA