Moncler, il fatturato  è cresciuto del 27%
Remo Ruffini, presidente e ad di Moncler

Moncler, il fatturato

è cresciuto del 27%

Il consiglio di amministrazione approva il bilancio e Ruffini annuncia ulteriore sviluppo

Una crescita del fatturato a doppia cifra, del 27%. E Moncler, nel chiudere il bilancio 2015, promette anche di crescere ulteriormente. Grazie ad America e Asia, ma l’Europa non delude e anche l’Italia si porta a casa un +5%.

Nelle parole di Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato: «Il 2015 è stato per Moncler un ulteriore anno di sviluppo durante il quale abbiamo conseguito una solida crescita, ancora a doppia cifra, raggiungendo, con un anno d’anticipo, i risultati attesi dal mercato in fase di Ipo. Il fatturato è cresciuto del 27% a 880 milioni di euro, l’utile netto ha raggiunto i 168 milioni in crescita del 29%, e la generazione di cassa netta è stata di 61 milioni di euro. Abbiamo fatto tanto, ma come sempre vogliamo fare ancora di più e meglio e con il mio team continuiamo a lavorare su progetti importanti e di lungo periodo».

OGGI I DATI DEI MERCATI SUL GIORNALE


© RIPRODUZIONE RISERVATA