Giovedì 10 Ottobre 2013

Operai Sisme in sciopero

Maroni promette attenzione

L’incontro a Villa Erba

Non solo presidio a Villa Erba, ma incontro con Maroni. Il risultato per gli operai Sisme?

«Il presidente - osserva Alberto Zappa, Fim Cisl - ha condiviso la necessità di costituire un tavolo specifico a livello regionale per affrontare la vertenza della Sisme. Evidenziando la necessità di non operare sovrapposizioni con il livello ministeriale e ricercando in sede di Regione Lombardia le migliori condizioni per il rilancio del sito di Olgiate e per la massima salvaguardia occupazionale».

Ieri i lavoratori dell’azienda (per cui rischiano 226 posti di lavoroa Olgiate Comasco) hanno fatto sciopero e si sono appunto recati all’assemblea di Unindustria.

© riproduzione riservata