Sciopero alla Holcim  «Adesione al 98%»
Il presidio Holcim di questa mattina

Sciopero alla Holcim

«Adesione al 98%»

Mattina di presidio e astensione dal lavoro dopo l’annuncio dei 73 tagli

Tagli alla Holcim, questa mattina sciopero e presidio. I sindacati affermano che l’adesione all’astensione dal lavoro è stata pressoché totale, ovvero del 98%.

«Una decisa risposta che i lavoratori hanno dato alla prima multinazionale al mondo del cemento, il gruppo Large/Holcim, contro il piano di ridimensionamento presentato in Italia» dicono ancora le Rsu.

Che hanno deciso di coinvolgere nei prossimi giorni tutte le istituzioni (sindaci di Merone e Ternate, Regione Lombardia, Mise) «per rappresentare loro la situazione e per traguardare una risposta collettiva del paese Italia all’ennesimo piano di riduzione del gruppo». Il piano prevede 73 tagli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA