Giovedì 16 Gennaio 2014

Sisme, battaglia legale

contro i licenziamenti

Il presidio all’ultima trattativa

I sindacati annunciano battaglia legale di fronte alle 200 lettere di licenziamento: «Faremo cause individuali». Intanto la Sisme incontra il prefetto ma ribadisce la propria posizione.

Ieri tante storie di drammi in azienda, e anche diversi colleghi che si erano salvati erano in lacrime.

Il segretario della Cgil Alessandro Tarpini avvisa: «C’era un patto tra gentiluomini, tra noi e le associazioni datoriali per scongiurare licenziamenti dall’inizio della crisi. Questo è uno sfregio grave».

OGGI DUE PAGINE SUL GIORNALE IN EDICOLA IL 16 GENNAIO

© riproduzione riservata