Venerdì 06 Dicembre 2013

Tessili, nuovo contratto

In busta paga +118 euro

E’ stata firmata l’ipotesi di accordo per il contratto dei lavoratori del settore tessile, che sono mezzo milione in tutta Italia. L’aumento è di 118 euro al mese, in quattro tranche, più un’una tantum di 250 euro in due tranche.

Il contratto siglato da Sistema moda italia e i sindacati tessili di Cgil, Cisl e Uil, introduce elementi di novità in tema di flessibilità, malattia e produttività.

Un ulteriore importo di 560 euro è destinato alla produttività nell’ambito delle trattative aziendali per il 2014 e il 2015

© riproduzione riservata