Bottiglia contro pizzeria, il titolare: «Sono sorpreso»

Sicurezza Danneggiata la vetrina del locale aperto da quattro mesi

Bottiglia contro pizzeria, il titolare: «Sono sorpreso»
La vetrina danneggiata dalla bottiglia

Nella notte tra il 9 e il 10 giugno ignoti hanno rotto presumibilmente con un solo colpo ben assestato di una bottiglietta di birra la vetrata della Pizzeria Lara. Un atto vandalico in una zona densamente frequentata peraltro su una delle provinciali che tagliano Albese con Cassano in viale Lombardia.

Il titolare che ha rilevato l’attività da soli quattro mesi, è sconfortato per quanto successo: «Quando giovedì sera ho chiuso il vetro era intatto, quando ho riaperto venerdì mattina ho trovato la vetrata rotta con vicino questa bottiglia di birra – spiega Sadi Gungor - Il mio appello è ai vicini o ai passanti: se qualcuno ha visto qualcosa non esiti a contattarmi». Il titolare ha rilevato da poco l’attività: «Sono subentrato da circa quattro mesi e non ho mai avuto alcun problema, sono sorpreso dall’accaduto: davvero non me l’aspettavo – racconta -. Il vetro è da cambiare».

(Giovanni Cristiani)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True