Butta 2.100 euro nel water e tira l’acqua
Erba, marachella di una bimba di due anni

L’allarme dei genitori che hanno chiesto aiuto ai vigili del fuoco: salvate banconote per 900 euro

Butta 2.100 euro nel water e tira l’acqua Erba, marachella di una bimba di due anni

Ha visto quei fogli colorati sul tavolo di casa e ha pensato bene di fare ordine a modo suo: raccogliendoli e buttandoli nel water fino a farli sparire una volta tirato lo sciacquone. Peccato che quei fogli colorati fossero banconote per complessivi 2.100 euro faticosamente risparmiati da mamma e papà.

La protagonista di questa marachella è una bimbetta di due anni che nel tardo pomeriggio di sabato 15 febbraio ha quasi fatto prendere un colpo ai genitori che, non trovando più i soldi lasciati sul tavolo qualche istante, hanno subito intuito quanto successo in casa. Nessuna traccia di banconote nel water, e allora non è rimasto che chiedere aiuto ai vigili del fuoco di Erba, subito intervenuti con la polizia locale in via Martiri di Belfiore, a due passi da piazza Mercato.

I pompieri, alla fine, sono stati bravi a intercettare nei pozzetti alcune delle banconote in fuga al punto di recuperarne per un valore di 900 euro. Meglio di niente.

La notizia su La Provincia in edicola domenica 16 febbraio 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA