Casiglio: «Il cantiere parte a dicembre». Il photored farà multe per tutto l’anno

Erba I lavori per la rotatoria non sono iniziati e il noleggio del semavelox è stato rinnovato. L’impianto garantisce mezzo milione di contravvenzioni al Comune, verrà eliminato dal 2023

Casiglio: «Il cantiere parte a dicembre». Il photored farà multe per tutto l’anno
Il temutissimo impianto semaforico photored di Casiglio resterà attivo sino alla fine dell’anno

I lavori per realizzare la rotatoria di Casiglio sulla provinciale Lecco-Como non partiranno prima di dicembre, di conseguenza il semaforo photored continuerà a multare gli automobilisti fino alla fine dell’anno. Le due brutte notizie emergono dalla determina con cui il comandante Giovanni Marco Giglio ha prorogato il noleggio degli apparecchi di rilevamento delle infrazioni.

«La Provincia di Como - scrive il comandante - ha in programma per l’anno 2022 la realizzazione di una rotatoria all’incrocio di Casiglio con conseguente eliminazione dell’impianto semaforico, ma allo stato attuale i lavori non sono ancora iniziati. Pertanto, rimanendo il traffico regolamento da impianto semaforico, si rende necessario ed opportuno rinnovare il noleggio dell’apparecchiatura di rilevamento delle infrazioni».

Già, ma fino a quando? «Sentito l’ufficio tecnico lavori pubblici in merito alla tempistica per la realizzazione della rotatoria e constatato che la stessa non avrà inizio prima del mese di dicembre, si rende necessario procedere con il noleggio dell’apparecchiatura di rilevamento delle infrazioni semaforiche sull’intersezione tra la strada provinciale denominata viale Brianza (la Lecco-Como, ndr) e la strada comunale via Cantù per un periodo di sei mesi, fino al 31 dicembre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True