Erba, cede l’asfalto vicino ai binari  Sopralluogo di pompieri e Ferrovienord
I vigili del fuoco controllano il cedimento dell’asfalto al passaggio a livello di via Mascagni, vicino all’ex fermata di Lezza-Carpesino della Milano-Asso (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, cede l’asfalto vicino ai binari

Sopralluogo di pompieri e Ferrovienord

La segnalazione di un cittadino. Bloccata per un’ora la circolazione tra Erba e il capolinea Asso

Per poco più di un’ora si è temuto di bloccare la circolazione dei treni nel tratto tra Erba e Asso della Milano-Asso. Al termine del sopralluogo dei vigili del fuoco di Erba e dei tecnici di Ferrovienord, è stato dato il via libera alla circolazione ferroviaria. Eppure c’è stata apprensione poco dopo le 9 di martedì 29 ottobre in via Mascagni, poco distante dalla fermata dell’ex stazione di Lezza-Carpesino a due passi dal confine con Ponte Lambro.

I vigili del fuoco di Erba e i tecnici di Ferrovienord mentre ispezionano le condizioni dei binari

I vigili del fuoco di Erba e i tecnici di Ferrovienord mentre ispezionano le condizioni dei binari
(Foto by Stefano Bartesaghi)

Qui un cittadino si è insospettito per un tratto di asfalto collassato vicino ai binari. Così ha segnalato il problema. Da qui l’intervento di emergenza. La circolazione è stata sospesa tra Erba e Asso, con i treni sostituiti dai pullman. Poi, l’agognato via libera. I pendolari della malconcia Milano-Asso, non avrebbero meritato anche il blocco del traffico tra Erba e il capolinea.

Servizio su La Provincia in edicola mercoledì 30 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA