Erba, commento poco gradito  Botte da orbi tra 10 persone
L’intervento di carabinieri e Lariosoccorso (Foto by Bartesaghi)

Erba, commento poco gradito

Botte da orbi tra 10 persone

Rissa nella centralissima via Volta. Due all’ospedale

Un sabato sera di pura follia quello del 25 settembre in pieno centro a Erba. Una lite iniziata all’interno di un locale di via Volta, proprio dietro alla centralissima piazza Mercato, si è trasformato in una violentissima rissa che è proseguita all’esterno del locale e ha visto coinvolte dieci persone, di età compresa tra i 25 e i 35 anni.

La maxi rissa sarebbe scoppiata poco prima delle 23 per futili motivi: un commento non gradito che avrebbe fatto scatenare la furia. Protagonisti due uomini di origini turche e un gruppo di siriani, che se le sono date di santa ragione. Dalle parole alle mani in pochi attimi, con la gente che ha assistito con terrore a pugni, calci, sberle, colpi alla testa. Una scena che ha lasciato impietriti coloro che hanno assistito.

La furia non si placava e sono quindi stati immediatamente chiamati i soccorsi e le forze dell’ordine per placare gli animi surriscaldati e per prestare soccorso ai feriti. Sul posto le ambulanze e in forze di carabinieri di Erba. All’udire le sirene, molti dei protagonisti sono scappati. Sul posto sono rimasti due dei protagonisti, che hanno riportato le ferite più gravi durante il pestaggio senza freni. Per il ferito in condizioni più gravi è stato necessario il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale Manzoni di Lecco: l’altro invece è stato trasporto all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Le forze dell’ordine hanno quindi individuato anche altri protagonisti della rissa e sono al lavoro per ricostruire l’accaduto.

(Simone Rotunno)


© RIPRODUZIONE RISERVATA