Erba, soldi a ospedale e Lariosoccorso  Il Comune: «Sono l’orgoglio della città»
L’ingresso dell’ospedale Fatebenefratelli dove sono in cura 70 malati Covid-19 (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, soldi a ospedale e Lariosoccorso

Il Comune: «Sono l’orgoglio della città»

La giunta, tra le altre iniziative, ha stanziato 10mila euro per affrontare le necessità più impellenti

All’ospedale Fatebenefratelli di Erba sono in cura 70 persone affette da coronavirus. Il Lariosoccorso è impegnato su tutti i fronti nella lotta all’emergenza sanitaria. Ospedale e soccorritori hanno avuto una attenzione particolare nelle decisioni prese giovedì 26 marzo dalla giunta comunale. Infatti sono stati messia disposizione 10mila euro per affrontare tutte le necessità più impellenti di queste ore. Non è uno dei contributi offerti dal Comune guidato dal sindaco Veronica Airoldi, e presto potrebbero esserci altre decisioni al proposito. «Ospedale e Lariosoccorso - ha commentato AIroldi - sono l’orgoglio della nostra città per come si stanno impegnando nella lotta al virus. Il nostro è un contributo a chi è in prima linea».

Servizio su La Provincia di venerdì 27 marzo 2020


© RIPRODUZIONE RISERVATA