La morte di Carlo Castagna

«Ciao Papà, ci lasci l’esempio»

Il commosso ricordo del figlio Giuseppe Castagna

La morte di Carlo Castagna «Ciao Papà, ci lasci l’esempio»
I figli Pietro e Giuseppe assieme a papà Carlo ai tempi del processo d’appello per la strage di Erba

«La settimana scorsa ha fatto gli esami del sangue, i valori erano sballati ma non lasciavano presagire il peggio. Poi è peggiorato improvvisamente. Papà se ne è andato venerdì sera, lascia un vuoto incolmabile ma anche una bella testimonianza di amore, di dedizione al lavoro e ai valori più importanti».

A poche ore dalla scomparsa del padre Carlo, Giuseppe Castagna - per tutti Beppe - è frastornato e pieno di dolore. Nei giorni scorsi, insieme al fratello Pietro e agli altri familiari, ha vissuto ora per ora l’ultimo viaggio di un imprenditore che per tutti gli erbesi era un esempio di virtù, un galantuomo di quelli che è sempre più difficile incontrare sulla propria strada. Questa sera alle 20.30, nella chiesa di Sant’Eufemia, verrà recitato il rosario; i funerali sono in programma lunedì alle 14.30 nella chiesa prepositurale di Santa Maria Nascente.

Sulla Provincia in edicola oggi domenica 26 maggio due pagine con il ricordo di Carlo Castagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True