Lavori della fibra a rilento a Erba, i residenti di via Mazzini protestano

Cantieri Disagi per i residenti, interviene il Comune con la segnaletica

Lavori della fibra a rilento a Erba, i residenti di via Mazzini protestano
I lavori in via Mazzini

I lavori per il potenziamento della fibra ottica sono partiti giorni fa, ma procedono a rilento. E i resti del cantiere causano non pochi disagi agli erbesi che risiedono in via Mazzini, a pochi passi da piazza del Mercato, o semplicemente percorrono la strada a piedi o in automobile. Qualcuno ha sollevato il problema sui social lamentando pericoli in corrispondenza dei tombini rialzati, asfaltature temporanee, sassolini che schizzano via al passaggio delle macchine.

Per correre ai ripari, la polizia locale ha disposto la posa della segnaletica provvisoria: l’obiettivo è ridurre al massimo i rischi, in attesa che il cantiere riprenda e venga concluso. Il tema della fibra ottica è stato affrontato nei giorni scorsi anche dal neo assessore ai lavori pubblici Paolo Farano: il problema, ha spiegato l’assessore, è che questi interventi vengono effettuati a sorpresa senza una comunicazione preventiva al Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True