Mercoledì sotto le stelle a Erba. Negozi aperti, musica e balli

Questa sera L’esposizione in via Volta delle Harley Davidson. E i gonfiabili per i bambini sul Corso e in piazza

Mercoledì sotto le stelle a Erba. Negozi aperti, musica e balli
La folla che ha partecipato al primo mercoledì sotto le stelle

Tanta musica dal vivo, balli, cibo da asporto e negozi aperti fino a tarda sera. Torna questa sera l’appuntamento con i mercoledì sotto le stelle: dopo il buon esordio della scorsa settimana, i visitatori a passeggio per la città potranno anche sfruttare l’avvio dei saldi per fare buoni affari nei negozi prima di andare in vacanza.

Come di consueto l’isola pedonale in centro (corso 25 aprile, via Volta, via Fiume, via Dante e piazza del Mercato) aprirà alle 20.30, da quel momento non sarà più possibile passare in automobile; le strade riapriranno a mezzanotte.

Musica dal vivo per tutti i gusti è in programma in corso 25 Aprile (all’esterno di Bar Frame, Pianeta Musica, e Cafè La Corte), via Volta (Bar Fragola e Barolo, pasticceria Sartori), piazza del Mercato (Ristorante Mercato 38) e via Turati (Bar Solaris). Il ballo sarà protagonista in corso 25 Aprile (davanti alla Gastronomia Centrale e all’incrocio con via Volta), oltre che in via Dante davanti a Kammi.

Da non perdere i gonfiabili per i bambini sul corso e in piazza del Mercato, insieme all’esposizione di Harley Davidson in via Volta davanti al bar Hocus Pocus. Non mancherà la cultura: la Libreria di via Volta ospita la Scuola di italiano della Caritas e i giovani de Lo Snodo per una serie di laboratori e letture.

Cuore dei mercoledì sotto le stelle, ovviamente, restano i negozi e i pubblici esercizi. Molti negozi resteranno aperti fino a mezzanotte per accogliere i clienti (a caccia di un’occasione approfittando dei saldi estivi), bar e ristoranti potranno effettuare servizio esterno collocando i tavolini in mezzo alla strada. Una bella occasione di ripresa dopo due anni (2020-2021) in cui i mercoledì sotto le stelle sono stati cancellati a causa della pandemia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True