Merone, fugge e scompare nel Lambro  Allarme nella notte per un giovane
I mezzi si soccorso intervenuti nella notte tra il 26 e il 27 ottobre a Merone (Foto by Stefano Bartesaghi)

Merone, fugge e scompare nel Lambro

Allarme nella notte per un giovane

È stato fermato da alcuni residenti mentre armeggiava attorno a un furgone, è sparito appena ha sentito l’arrivo dei carabinieri

Movimentato episodio poco dopo la mezzanotte di lunedì 26 ottobre in località Maglio a Merone. Un giovane straniero, probabilmente un ventenne, si è dato alla fuga dopo essere stato bloccato da alcuni residenti che l’hanno visto armeggiare attorno a un furgone parcheggiato. Lo sconosciuto, in condizioni di evidente alterazione, non ha esitato a buttarsi anche nel Lambro in piena per poi uscire e alla fine scomparire. Le condizioni del fiume, particolarmente ingrossato dalle piogge durante tutta la giornata, e il temporale che si è abbattuto sulla zona in quegli istanti hanno impedito ricerche più accurate. Di fatto non si sa che fine abbia fatto quel giovane, forse un ladruncolo, che ha preso la via del fiume per sparire piuttosto che dare spiegazioni della sua presenza in via Marconi ai carabinieri intervenuti sul posto su richiesta dei residenti. Sul posto anche l’ambulanza del Lariosoccorso pronta a ogni evenzienza, ma alla fine ha fatto ritorno nella sede di Erba senza trasportare nessuno.

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA