Morto l’architetto Carlo Mauri  «Al lavoro fino all’ultimo giorno»

Morto l’architetto Carlo Mauri

«Al lavoro fino all’ultimo giorno»

Ponte Lambro: si era occupato delle strutture dei padri passionisti

La comunità di Ponte Lambro piange Carlo Mauri, scomparso all’età di 81 anni. Noto architetto e gran lavoratore, ha frequentato il suo studio fino a pochi giorni prima della morte; lascia la moglie Isella e i figli Simone e Annalisa. Il funerale verrà celebrato questo pomeriggio - sabato - alle 15.30 nella chiesa parrocchiale del paese.

Mauri ha collaborato molto con la Chiesa. Si è occupato del restauro delle strutture dei padri passionisti in tutto il Nord Italia, in paese ha sistemato la canonica della chiesa, l’oratorio ed era il tecnico dell’istituto Santa Chiara. Ha poi realizzato molti edifici residenziali, ha collaborato con le aziende e in passato si è occupato del rifacimento delle cucine di Villa d’Este.

«Un grandissimo dispiacere - commenta anche il sindaco Ettore Pelucchi - Ponte Lambro perde un cittadino che conoscevamo tutti e che ha dato tanto per la comunità».


© RIPRODUZIONE RISERVATA