Non solo frane, ecco i fulmini Danni a Canzo e Bellagio
CANZO -Un’auto seriamente danneggiata (Foto by Stefano Bartesaghi)

Non solo frane, ecco i fulmini
Danni a Canzo e Bellagio

Ed è anche scoppiato un incendio su un tetto a Dosso del Liro. Danni per la grandine in Tremezzina: persa più della metà della produzione di olive. GUARDA IL VIDEO DELLA GRANDINATA

Dopo gli smottamenti ora sono i fulmini a fare danni nel Comasco, l’episodio più grave, comunque senza conseguenze alle persone a Canzo in via Gavazzi. Qui un fulmine ha infatti colpito un albero di grandi dimensioni, un cedro, mandandolo in frantumi. Sono partite scaglie anche di tre metri che si sono sparse ovunque, hanno danneggiato le auto parcheggiate e i tetti arrivando fino alla strada, si temeva persino per la vicina ferrovia. Fortunatamente tutto è accaduto alle 6 di mattina e questo ha evitato danni alle persone. Durante l’intervento si è chiusa la strada deviando le auto sulla parallela via Arcellazzi creando un certo traffico.

Un fulmine ha fatto dei danni anche a Bellagio in via dei Pini, una splendida via nella parte sopra il borgo immersa nel verde, il fulmine ha bruciato un lampione all’interno di una proprietà privata e bucato il tubo del gas.

Sempre in provincia di Como, a Dosso del Liro, in via Brusabosco, un fulmine ha colpito la centralina dell’antenna tv, causando l’incendio del sottotetto. Sono intervenuti due mezzi dei vigili del fuoco da Dongo e da Menaggio. Non si segnalano feriti e il tetto è poi stato riparato dai proprietari.

Danni anche per la grandine, a Tremezzina: in particolare sono stati colpiti gli ulivi e la Coldiretti segnala la perdita di oltre il 50% della produzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA