Vende 8 grammi di cocaina  Arrestato spacciatore a Merone
Merone cocaina droga sequestrata guardia di finanza erba a Merone ottobre 2019

Vende 8 grammi di cocaina

Arrestato spacciatore a Merone

Stava vendendo la dose a un cliente quando è stato intercettato dai militari

Stava vendendo 8 grammi di cocaina a un cliente ed è stato arrestato in flagrante dalla Guardia di finanza della Compagnia di Erba. Lo spacciatore, un uomo di nazionalità marocchina di 24 anni, è stato processato per direttissima e condannato, dal Tribunale di Como, alla pena di 8 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di duemila euro.

L’arresto è avvenuto durante i controlli del territorio con l’obiettivo di garantire un presidio di legalità, sicurezza e tutela della salute.

I finanzieri hanno notato l’uomo all’interno di un parcheggio a bordo della propria autovettura che aspettava di incontrare qualcuno. Poco dopo è arrivato lo spacciatore, a piedi, si è avvicinato all’auto con il finestrino lato guida già abbassato. Alla vista dei militari, l’uomo ha messo in tasca la dose di cocaina che stava per cedere al cliente e poi ha tentato di scappare, ma è stato subito fermato dalla guardia di finanza.

I finanzieri l’hanno perquisito e hanno trovato 8 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e 150 euro in banconote di piccolo taglio quale provento dell’attività di spaccio.

Le attività delle Fiamme Gialle, scaturite anche a seguito delle numerose segnalazioni giunte al numero di pubblica utilità “117”, si inseriscono «nel quadro della costante azione di controllo del territorio, svolta nei principali punti di aggregazione della città e della Provincia, finalizzata a tenere alto il livello di attenzione sulla diffusione e sul consumo di droghe».


© RIPRODUZIONE RISERVATA