«Vietato il lago ghiacciato»  Ma l'ordinanza non piace
Uno dei cartelli che riportano l’ordinanza di divieto di accesso alla superficie ghiacciata (Foto by Daniela Colombo)

«Vietato il lago ghiacciato»

Ma l'ordinanza non piace

È dibattito a Montorfano e sul web sui pericoli. C’è chi ricorda in passato partite a hockey improvvisate e automobilisti spericolati. Per chi non rispetta il divieto multe fino a 206 euro

Se la tradizionale passeggiata nella Brughiera è un percorso sempre accessibile, non è certo cosa da tutti i giorni avere la possibilità di attraversare il lago a piedi, grazie alla gelata che ha trasformato lo specchio d’acqua in una naturale pista di pattinaggio.

Famiglie a passeggio domenica scorsa sul lago ghiacciato

Famiglie a passeggio domenica scorsa sul lago ghiacciato
(Foto by Camillo Antonelli)

Sono molte le famiglie che negli scorsi giorni hanno deciso di avventurarsi a piedi sul lago, esperienza suggestiva anche se per molti assolutamente pericolosa, oltre che vietata. L’ordinanza visibile lungo i percorsi che conducono al lago parla chiaro: vige il divieto assoluto di accedere alla superficie ghiacciata del lago di Montorfano in ogni forma da parte delle persone e dei mezzi meccanici.

Non parla di sanzioni specifiche ma, secondo i codici, chi non rispetta le ordinanze comunali può essere multato fino a 206 euro. Il Comune ha disposto la posa di segnali di indicazione del divieto con la massima diffusione. Il comando di Polizia intercomunale di Capiago Intimiano è chiamato a vigilare sul rispetto delle norme.

Altri dettagli sul giornale in edicola giovedì 19 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA