Giovedì 19 Novembre 2009

Il mito del Capolinea
rivive a Soho 'n' jazz

Monza - Il grande jazz passa da Monza: capolinea, Soho lounge. Anzi: "Capolinea" Soho lounge. Perché a San Rocco, in via Carnia 2, il giovedì sera è dedicato ai jazzisti e anche ai protagonisti dei fasti dello storico locale milanese, chiuso dopo un incendio nel novembre del 1999. Esattamente dieci anni dopo quegli artisti tornano a suonare, ma a Monza, grazie alla direzione artistica di Emanuele Ronchi e dell'associazione MusiQalità. Che da alcune settimane hanno inaugurato un calendario di serate di assoluto rilievo.

La rassegna si chiama "Soho 'n' jazz" e giovedì, 19 novembre, porta sul palco "Metropolatino", ensemble composto da Domenico Canali al sax tenore, Marco Locati al sax alto, il pianoforte di Luca Dell'Anna, Eugenio Mugno al contrabbasso, le congas di Gianfranco "Jo" Zaccaria e la batteria di Andrea Fedeli. «A fianco di una rilevante sezione fiati  - scrive MusiQalità - che, ora all'unisono ora intrecciando frasi musicali diverse, si incarica della melodia, siede una corposa sezione ritmica in cui piano, contrabbasso, batteria e congas supportano lo snodarsi dei temi e degli assoli con una ritmica varia e trascinante».

Il 26 novembre appuntamento con la sotto-rassegna dedicata alle stelle del Capolinea, "DacCapo-linea": di scena Riccardo Fioravanti, Mario Rusca, Lara Jacovini in "In the mood of Chet", un tributo a una delle più straordinarie trombe di tutti i tempi, Chet Baker. Il 3 dicembre arriva la voce, quella di Paola Atzeni, accompagnata dal pianoforte di Marco Bianchi, poi il 10 sarà tempo di Nando De Luca Trio per "DacCapo-linea". Dicembre si chiude il 17 dicembre, con "Chat noir", trio romano d'avanguardia.

Tutti i concerti iniziano alle 22, sono a ingresso libero con consumazione obbligatoria (variabile tra 12 e 15 euro a seconda della serata), come nelle più consueta tradizione dei jazz club. Il calendario e le anteprime di "Soho 'n' jazz" sono sul sito dell'associazione MusiQalità.
Massimiliano Rossin

m.rossin

© riproduzione riservata