Mercoledì 28 Aprile 2010

Turisti e shopping a Como:
meno russi, più indiani

COMO - Sono i turisti indiani i più amanti degli acquisti sulle rive del Lario. In affanno, invece, lo shopping dei russi e dei cinesi che, in un anno difficile dal punto di vista economico come il 2009, sono tuttacvia quelli che fanno registrare la migliore crescita nello shopping Tax Free in Lombardia. Tranne appunto a Como. Nel periodo aprile 2009 - marzo 2010, infatti, la loro performance rispetto agli stessi mesi a cavallo tra 2008 e 2009 cresce del 38% per quanto riguarda gli acquisti e del 13% relativamente allo scontrino medio (903 Euro).
E' quanto emerge dai dati che Global Blue ha presentato nel corso del seminario "Incoming Russia, Cina & India" tenutosi presso Villa Serbelloni a Bellagio e organizzato da Tourism in Italy.
I visitatori cinesi fanno segnare aumenti della spesa Tax Free nelle principali aree dello shopping lombardo (a Milano + 40%, nella zona di Malpensa +12%); l'unica eccezione è rappresentata da Como, dove si registra un calo del 7% fra il periodo aprile 2009 - marzo 2010 e i 12 mesi precedenti. La città lariana è invece la meta preferita dei turisti indiani per i loro acquisti: proprio gli Indiani infatti vedono un aumento del 22% della spesa, anche se il loro peso sul totale rimane decisamente basso (0,3%). Il valore medio del loro scontrino è però di "soli" 649 euro, in flessione dell'11%.
In difficoltà, invece, i russi, tradizionali top spender in Lombardia, che soprattutto nel corso del 2009 sembrano aver accusato molto più degli altri gli effetti della crisi economica. A livello regionale mantengono con forza la leadership, ma registrano una flessione degli acquisti del 18% e dello scontrino medio del 3% (922 euro). Tutte negative le performance locali della spesa Tax Free dei visitatori russi in Lombardia: si va dal -18% di Milano, al -23% di Como, passando per il -21% di Malpensa, anche se l'inizio del 2010 mostra segnali positivi che fanno guardare con ottimismo ai prossimi mesi.

m.schiani

© riproduzione riservata