Domenica 27 Giugno 2010

Poste, tra Cantù e Mariano
orari estivi soltanto in agosto

CANTU'-MARIANO Che l'estate non coincida più con serrate generalizzate di locali e negozi e la città chiusa per ferie, ormai non è più una novità. E anche gli uffici postali, non sono da meno. Tanto che i cambiamenti negli orari di apertura al pubblico saranno contenuti, e limitati al solo mese di agosto. Mantenendo sempre le porte aperte il sabato, un'accortezza messa in atto l'anno passato e ripetuta anche a questo giro.
Di fatto, spiega Poste italiane in una nota «si assicura l'apertura degli uffici postali nel Canturino per tutto il periodo estivo, garantendo il pagamento delle pensioni e il servizio di recapito della corrispondenza.
Nello specifico, a Cantù, a venire coinvolti nella rimodulazione d'orario saranno tre uffici. Quello centrale, in piazza Parini, dal lunedì 2 agosto fino al 31 vedrà soppresso il turno pomeridiano, mentre la mattina non cambierà nulla, il che significa che l'apertura diventerà dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14 e il sabato dalle 8.30 alle 13. Per quanto riguarda la struttura di via Fiammenghini, dal 2 agosto fino al 28 non sarà aperta tutti i giorni della settimana, ma solo lunedì, martedì, giovedì – dalle 8.30 alle 14 - e il sabato, dalle 8.30 alle 12.30.
A Cascina Amata, infine, sempre dal 2 al 28 agosto, apertura su quattro giorni settimanali: lunedì, mercoledì, venerdì – dalle 8.30 alle 14 – e sabato dalle 8.30 alle 12.30. Riorganizzazione identica avverrà nello stesso periodo anche a Carimate, dove lo sportello del paese sarà a disposizione del pubblico lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, con i medesimi orari canturini – dalle 8.30 alle 14, il sabato fino alle 12.30 - e quello della frazione, Montesolaro, lunedì, martedì, giovedì e sabato. A Capiago Intimiano solo due giorni di chiusura estiva, per la precisione due sabati, il 14 e il 21 agosto, stessi giorni di riposo che verranno osservati anche dall'ufficio di Perticato.
A Mariano Comense, invece, la struttura centrale di via XX Settembre, esattamente come l'ufficio centrale di Cantù, dal lunedì 2 agosto fino al 31 vedrà eliminato il turno pomeridiano. Situazione ancora da stabilire in maniera definitiva, infine, a Cremnago d'Inverigo, dove l'ufficio di via Stoppani è interessato da lavori di riqualificazione il cui termine non è ancora stato fissato, visto che il cantiere è aperto. Se la ristrutturazione sarà conclusa per agosto, quindi, e questo sarà nuovamente a disposizione dei cittadini, le giornate di apertura verranno ridotte a 4 la settimana, altrimenti il cambiamento avverrà sull'orario di Romanò, che oggi sta facendo le veci della struttura di Cremnago. Una decisione che Poste italiane renderà nota agli utenti prima di agosto, comunque.

m.butti

© riproduzione riservata