Mercoledì 14 Luglio 2010

Torna Brunner al Como
Alex allenerà i portieri

Alex Brunner torna a Como. Lo fa nella nuova veste di preparatore dei portieri, dopo aver deciso solo a fine stagione di chiudere una carriera lunga e ricca di soddisfazioni. Amatissimo dai tifosi, Brunner, 36 anni, è stato un protagonista assoluto dal '99 al 2003, portiere del Como nel doppio salto dalla C1 alla serie A tra il 2000 e il 2002. Un legame speciale con la tifoseria, nonostante il suo addio sia coinciso con la retrocessione dalla serie A alla B. Con lui, nella doppia promozione, c'era Oscar Brevi, che affiancherà nello staff tecnico.
Brunner avrà a che fare con i giovani, dal momento che la società punterà, anche in questo ruolo, su due giocatori con poca esperienza. Uno dovrebbe essere una vecchia conoscenza: Paolo Tornaghi, classe '88, due anni fa riserva di Malatesta in Seconda divisione. Ieri altri passi in avanti, sempre con l'Inter, per ottenere in prestito l'esterno sinistro Simone Fautario ('87), capitano della Primavera dell'Inter campione d'Italia nel 2006/07. Lo scorso anno era al Grosseto in serie B, dove ha collezionato 9 presenze e sarebbe disposto a scendere in Prima per giocare di più. Quasi fatta anche per Jacopo Fortunato ('90), pure lui dell'Inter. Continua anche il discorso con il Brescia. Il difensore centrale Antonio Magli ('91) ha chance di arrivare a Como. La novità di ieri è la trattativa per arrivare al trequartista Emanuele Bardelloni. Cresciuto nel Brescia, lo scorso anno ha giocato nella Primavera della Sampdoria.

n.nenci

© riproduzione riservata

Tags