Mercoledì 04 Agosto 2010

Tra Clooney e la Canalis
c'è aria di "maretta"

LAGLIO - Chi li ha visti insieme in questi ultimi giorni, ha notato più musi lunghi che sorrisi, come se la coppia fosse arrivata al capolinea. Loro, of course, sono George Clooney e Elisabetta Canalis, ancora in vacanza a Laglio sul lago di Como ma forse non più innamorati come ai primi tempi.
A scatenare un certo nervosimo il recente attacco mediatico all'ex velina per l'uso in passato di stupefacenti. Un fulmine a ciel sereno, piombato sulla quiete lacustre di Villa Oleandra, arricchito da dettagli imbarazzanti ripresi da riviste, giornali e portali web di gossip di tutto il mondo.
Come si sa, a far scoppiare lo scandalo è stato il pm di Milano, Franck Di Maio, con l'indagine sul giro di tangenti e cocaina nei locali più in della metropoli (Hollywood e The Club). L'inchiesta ha aperto una voragine di indiscrezioni anche su Ely.
Come si dice: la classica ciliegina sulla torta. La Canalis infatti è diventata il bersaglio della press americana, che l'aveva già sommersa di critiche per il poco convincente debutto nelle serie tv "Leverage". Inevitabile che questo can can guastasse i rapporti con l'amato. Sarà pure una coincidenza, ma a Laglio da una settimana la showgirl fa vita ritirata. Cancellate dalla routine le gite in motoscafo, così come le scampagnate in moto. Centellinate anche le uscite serali, che hanno svelato un certo gelo tra la coppia candidata al matrimonio dell'anno. Che la favola stia svanendo? Quel che è certo è che la Canalis è apparsa particolarmente tesa e che George se la fila poco, dedicando più attenzione agli amici. Mr Martini sarebbe stato addirittura sul punto di fare le valigie e tornarsene in America.
La Canalis, comunque, dalle pagine di Vanity Fair smentisce la crisi. E' vero però che l'intervista è stata rilasciata diversi giorni fa.

s.golfari

© riproduzione riservata