Sabato 02 Ottobre 2010

Sant'Anna, le ultime ore
del vecchio ospedale

COMO Ormai è fatta. Il nuovo ospedale è praticamente a pieno regime. Ultime ore di "vita" per la vecchia struttura di via Napoleona che, da domattina, dirà addio pure al pronto soccorso. Il trasloco di medici e, soprattutto, pazienti prosegue senza intoppi. Intanto nel Sant'Anna bis, oggi, si sono presentate le prime donne in attesa: non è escluso che il primo vagito a San Fermo possa giungere nelle prossime ore.
Quella ordierna è una giornata intensa, sul fronte del trasferimento pazienti. La spola di ambulanze e pullmini, coordinata dalla centrale operativa del 118 (che resterà in via Napoleona ancora per alcuni mesi), proseguirà anche nel corso della serata, fino a poco prima di mezzanotte. Gli ultimi pazienti di giornata a varcare le soglie della struttura di via Ravona saranno i bimbi della neonatologia e quelli del nido, ultimi nati comaschi del Sant'Anna. Tra i piccoli pazienti da trasferire anche la piccola Marisol, la bimba fatta nascere con un cesareo d'urgenza dall'équipe del 118 poco dopo un incidente stradale costato la vita a sua madre.

p.moretti

© riproduzione riservata