Martedì 02 Novembre 2010

Cantù, si vede il nuovo palazzetto
E' sul cartellone fuori dal cantiere

CANTU' Demolito l'incubo Palababele, ecco che compare il nuovo palazzetto. Anche se solo sulla carta: mentre sono in corso gli scavi delle fondamenta, in corso Europa è stato posizionato un maxiposter con il palazzetto che verrà. Tutti possono ammirare «on the road» quel che sorgerà al posto dello sfortunato piramidone rosso.
Nell'immagine, affiancata dalle note tecniche dei lavori, il protagonista assoluto è il bianco del futuro palasport. Inquadrato di sbieco, si preannuncia come imponente, e sembra ricordare la fiancata di una nave da crociera. Il rendering, come viene chiamata la resa grafica di un progetto, riesce anche a riportare vita in una terra da anni abbandonata. Merito delle figure umane in primo piano, per ora soltanto virtuali, inserite in rappresentanza dei futuri utilizzatori della struttura: il palazzetto, oltre agli spalti per il basket e una piscina, prevede anche un'ampia parte commerciale con diversi negozi. Ben visibili sul manifesto i due loghi della Turra e lo stemma del comune di Cantù, a siglare il patto del project financing tra pubblico e privato.

r.foglia

© riproduzione riservata