Mercoledì 03 Novembre 2010

Ciclo e motociclo
A Rho fino al 7

Sono quindici gli espositori bergamaschi presenti al 68° Salone internazionale del ciclo e del motociclo Eicma in scena questa settimana a Rho negli spazi della Fiera di Milano, fino a domenica 7 novembre.

Martedì 2 novembre alle 11 l'inaugurazione con il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani e mercoledì 3 novembre l'ingresso è riservato agli operatori stranieri ed italiani, mentre da giovedì a domenica l'ingresso è aperto al pubblico, dalle 10 alle 18,30 (venerdì fino alle 22).

Gli espositori bergamaschi sono, secondo il catalogo aggiornato al 21 ottobre, Acerbis Italia (Albino), Airoh Helmet-Locatelli Spa (Almenno San Bartolomeo), Brembo Spa (Curno), Caberg Srl (Azzano San Paolo), Dmd Helmet-Ozone Srl (Bergamo), Exide Technologies-Rms Spa (Romano di Lombardia), Fiv Edoardo Bianchi Spa (Treviglio), H&H Sports Protection Srl (Bergamo), Mediaconcept Srl (Bergamo), Nolan Group-Opticos Srl (Brembate di Sopra), Omcrop Srl (Villa di Serio), Polini Motori Spa (Alzano Lombardo), Reduzzi Motor (Treviglio), Tessitura F.lli Gelmi Srl (Leffe), Veteg Srl (Mapello).

Il Salone, che vede tra l'altro il ritorno di due colossi come Honda e Yamaha, assenti all'ultima edizione, ha come novità l'area espositiva «Custom City», interamente dedicata a questa tipologia e al mototurismo, destinata a diventare una sorta di «salone nel salone», come il «Green Planet», dedicato alla mobilità pulita e in particolare al mondo dell'ibrido e dell'elettrico. Nonostante il preannunciato anno di pausa, in un'alternanza tra ciclo e motociclo, anche quest'anno ci sarà una importante presenza per il mondo della bicicletta, arricchita da mostre a tema.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata

Tags