Lunedì 06 Dicembre 2010

Simone Tomassini:
<Niente Sanremo>

Non è Tomassini il Simone in corsa per Sanremo sul sito web di Raiuno, ma un omonimo esordiente impegnato, come i 4 Sound, nella ricerca di uno spazio per farsi conoscere nel mondo della canzone italiana.
Il Simone lariano, quello di Vertemate con Minoprio, avendo già all'attivo tre album, un dvd live e numerose tournèe, a quella categoria nemmeno potrebbe accedere, come ha raccontato il diretto interessato a La Provincia, ribadendo che quest'anno non nutre nessun interesse per il Festival, essendo impegnato nella promozione del singolo Ho scritto una canzone, brano che anticipa il suo quarto cd.
Simone, non è lei il Simone in gara sul sito Rai di Sanremo?
Quest'anno non ci penso proprio. Tra l'altro, visti i miei precedenti artistici, a quella sezione dedicata agli esordienti non potrei nemmeno iscrivermi. Da qualche anno firmo i miei lavori con  nome e cognome per esteso, non so chi sia quel Simone.  
È soddisfatto per come è stato accolto il suo nuovo singolo?
Molto. Lo stanno passando parecchie emittenti distribuite su tutto il territorio nazionale ed è stato accolto con il solito entusiasmo dallo zoccolo duro dei miei fans, quelli che non mi hanno mai fatto mancare il loro sostegno. Abbiamo scelto di renderlo disponibile solo in digitale su I-Tunes in attesa di pubblicare il nuovo cd anche su supporto fisico. A giudicare dal numero di download l'accoglienza è stata ottima.
Farà promozione nell'attesa dell'ormai imminente quarto album?
È già iniziata. Ricevo continuamente richieste di interviste dalle radio e ne ho rilasciate non poche, ma c'è interesse anche da parte di altri media, come il Tg-Com. Il 17 dicembre suonerò live all'Alibi di Mantova, tutti gli aggiornamenti sono sul sito www.simonetomassini.com.
Ha girato il videoclip del singolo a New York, una città che ha frequentato molto ultimamente…
Si, ci sono andato spesso, e ormai ho un certo feeling con la città. Sono stati viaggi di formazione, ma anche puramente di lavoro, mi è sembrato naturale girare il video lì. Tra l'altro non a caso le riprese si concludono a Strawberry Field, dove c'è il mosaico commemorativo dedicato a John Lennon.
Lei è un grande fan dell'ex Beatle, parteciperà in qualche modo agli omaggi organizzati in occasione del trentennale dalla scomparsa, l'8 dicembre?
Sono stato contattato per una maratona che coinvolge alcune radio italiane e siti web dedicati al grande artista, ovviamente ne sono stato onorato e mi sono messo a disposizione.   
Fabio Borghetti

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags