Venerdì 08 Aprile 2011

Tutte le mostre nel weekend

MOSTRE
Bergamo

AL LICEO ARTISTICO «SMOKE GETS IN YOUR EYES»
Atrio del liceo artistico «Giacomo e Pio Manzù», via Tasso 18, mostra fotografica «Smoke gets in your eyes», performance collettiva inerente al progetto «No tabacco day». Visitabile fino al 16 aprile dalle 8 alle 22.

ALBERTO MARINI «A DREAM BLACK»
Allo Studio Vanna Casati di via Borgo Palazzo 42, mostra «A dream black», con lavori del pittore-musicista Alberto Martini, aperta fino all'11 maggio.

ANTICHE RARITÀ E SUGGESTIONI
Nella sala Viscontea, passaggio Torre di Adalberto, mostra dal titolo «The time trobadour» aperta fino al 10 aprile. Orari: dal martedì al venerdì 17-19; sabato 15-19; domenica 10,30-12,30 e 15-19. Ingresso libero.

ARREDARE LA CITTÀ
All'Urban Center, mostra «Arredare la città», organizzata dal Comune di Bergamo in collaborazione con il Centro Ricerche Enrico Baleri, aperta fino al 5 maggio. Orari: giovedì 15-19; sabato-domenica 10-13 e 15-19. Ingresso libero.

ARTIGIANATO PER IL NIDO IQBAL
Alla parrocchia delle Grazie, viale Papa Giovanni XXIII, 9, mostra di lavori di artigianato per sostenere l'asilo Iqbal che accoglie bimbi di tutto il mondo, visitabile fino a domenica. Orari: tutti i giorni dalle 10-13 e 15-19.

DUE POLITTICI DI PIETRO BUSSOLO A CONFRONTO
Al Museo Adriano Bernareggi, via Pignolo, 76, esposizione dei «Due polittici di Pietro Bussolo a confronto», capolavori di uno dei principali scultori del Rinascimento in Lombardia. Visitabili fino al 15 maggio. Info: 035.248772 oppure www.museobernareggi.it

FUGA
Allo Spazio Relogo di via Borgo S. Caterina, 75/a, installazione di Valentina Persico, dal titolo «Fuga» aperta fino alla fine di maggio.

I LAVORI DI CLARA LUISELLI
Alla Traffic Gallery, via San Tomaso 92, personale di Clara Luiselli, aperta fino all'11 maggio.

I TESORI DELL'ACCADEMIA CARRARA AL PALAZZO DELLA RAGIONE
Sala delle Capriate del Palazzo della Ragione, piazza Vecchia, allestimento della selezione di opere raccolte dell'Accademia Carrara di Bergamo, «Vincere il Tempo. I Collezionisti, la passione per l'arte e il dono alla città», a cura di Maria Cristina Rodeschini, aperta fino alla fine del 2011. Orari: da giugno a settembre, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 21; il sabato sino alle 23; da ottobre a maggio, dal martedì a venerdì dalle 9,30 alle 17,30, il sabato e la domenica dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì non festivo.

IL «QUADRATO» DI PIERO ROSSONI
Nella chiesa di Sant'Anna, installazione di Piero Rossoni dal titolo «Quadragesima - Quadrato», opera che accompagna il percorso quaresimale. Fino al 20 aprile.

IL COLORE ACCENDE LE IMMAGINI
Nello Spazio ParolaImmagine della Gamec, via San Tomaso 53, mostra dell'artista Giuseppe Milesi «Il colore accende le immagini», a cura di Maria Cristina Rodeschini Galati ed Enrico De Pascale, aperta fino al 25 aprile. Orari: da martedì a venerdì 15-19; sabato e domenica 10-19.

LA CLASSE NON È ACQUA
Alla Galleria d'arte contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra «La classe non è acqua - Maestri contemporanei vs. giovani d'oggi», i lavori di cento studenti delle scuole della città a confronto con le opere di 9 grandi artisti contemporanei. Aperta fino al 24 luglio. Orari: martedì, mercoledì, venerdì 15-20; giovedì 15-22; sabato e domenica 10-20. Lunedì chiuso.

LA STORIA NELLA ROCCIA: INCISIONI RUPESTRI A CARONA
Al Civico Museo archeologico, sala Curò, piazza Cittadella 9, mostra «La storia nella roccia: incisioni rupestri a Carona», visitabile fino al 30 giugno.

LE FOTOGRAFIE DI STELLA ASIA CONSONNI
Sala lettura della Biblioteca Caversazzi, via T. Tasso 4, mostra fotografica di Stella Asia Consonni, aperta fino al 14 aprile. Orari: lunedì, martedì, giovedì e venerdì 14,30-18,30; martedì e mercoledì 8,30-12,30; da lunedì a venerdì 20,30-23,30; domenica 8,30-12,30.

LE OPERE DI FRANCESCO SCARPONI
All'Ars arte + libri, via Pignolo 116, mostra di Francesco Scarponi «Corpi» aperta fino al 26 aprile. Orari: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì 15-19; sabato 10-13 e 15-19.

LE OPERE DI PIETRO CAVALLINI
Al Centro culturale San Bartolomeo, largo Belotti 1, mostra di Pietro Cavallini «Una passione che diventa arte» aperta fino al 17 aprile. Orari: tutti i giorni 10-12 e 16-19,30.

LE OPERE DI VITO ACCONCI
Galleria Fumagalli, via Paglia 28, mostra di Vito Acconci «Space of the body - opere 1969-1986» aperta fino al 30 aprile. Orari: da lunedì a sabato 10-12,30 e 14,30-19,30.

LE OPERE VINCITRICI DI CONCORSI INTERNAZIONALI DI GRAFICA
Nello spazio espositivo del Palamonti, via Pizzo della Presolana, mostra delle opere vincitrici dei concorsi internazionali di grafica indetti dal Panathlon International, aperta fino al 15 aprile.

MOSTRA FOTOGRAFICA DI STELLA ASIA CONSONNI
Sala lettura, Biblioteca Caversazzi, via Tasso 4, mostra fotografica di Stella Asia Consonni aperta fino al 14 aprile. Orari: luendi, martedi, giovedi venerdi 14,30-18,30; martedi e mercoledi 8,30-12,30; da lunedi a venerdi 20,30-23,30; domenica 8,30-12,30.

OPERE PLASTICHE DI BRUNO POMODORO
Alla filiale CheBanca! di via Broseta 1, mostra di sculture «Dalla Materia alla Forma» opere in pietra e metallo di Bruto Pomodoro, aperta fino al 17 aprile negli orari di sportello.

PERSONALE DI ANTONIO CAPOFERRI
Art Gallery Città Alta, via Colleoni 13, «Landscape» di Antonio Capoferri, aperta fino all'8 aprile. Orari: tutti i giorni, escluso il lunedi, 10-13 e 15,30-19,30.

PERSONALE DI FERRARIO FRERES
Galleria 27AD, via Broseta 27, mostra «All Blood of Watermelon» di Ferrario Freres aperta fino al 5 maggio.

PERSONALE DI FILIPPO LA SCOLA
Al Circolo Artistico Bergamasco, via Malj Tabajani 4, mostra di Filippo La Scola, aperta fino al 9 aprile. Orari: da martedì a sabato 16-19; domenica 10-12 e 16-19.

PERSONALE DI IVAN CAPOTORTO
Caffè Letteraro, via S. Bernardino 53, mostra delle opere di Ivan Capotorto, aperta fino al 15 aprile.

PERSONALE DI MATTEO RUBBI
Alla Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea, via San Tomaso 53, «Bounty nello spazio» prima personale di Matteo Rubbi, vincitore del Premio Furla 2011, a cura di Alessandro Rabottini, aperta fino al 15 maggio. Orari: martedì, mercoledì, venerdì 15-20; giovedì 15-22; sabato e domenica 10-20. Lunedì chiuso.

SETTIMANALE#5 - WHEN I WAS JUST A LITTLE GIRL...
Alla galleria Viamoronisedici/spazioarte, mostra di Anna Arzuffi e Siliva Invernici, aperta fino al 9 aprile. Orari: da martedì a sabato 16-19.

SPAZI COMPOSTI DI FRANCO NORMANNI
Ex Chiesa della Maddalena, via Sant'Alessandro 39d, mostra di Franco Normanni, aperta fino al 29 maggio. Orari: giovedì-venerdì 16-20; sabato e domenica e festivi 10-20. Ingresso libero.

VANITAS CONTEMPORANEE ALLA GALLERIA MARELIA
Alla Galleria Marelia, via G. D'Alzano 2/b, mostra «Vanitas se-ducere» in cui otto artisti contemporanei si confrontano sul tema della Vanitas presentandolo sotto diversi punti di vista, dalla scultura alla pittura, alla still life: Luca Beolchi, Giuseppe Bombaci, Gianluca Chiodi, Gianni Cuomo, Claudio Destito, Margherita Leoni, Danilo Marchi e Stefania Migliorati, aperta fino al 12 maggio.

Provincia
ALBINO, GHIACCIO E NEVE NELLE FOTO DI PREVITALI
In biblioteca, mostra fotografica di Patrizio Previtali «Di neve, di ghiaccio», aperta fino al 9 aprile negli orari della biblioteca.

ARCENE, PITTURA E ARTI VARIE
In Piazza civiltà contadina, mostra di pittura e arti varie a cura del gruppo I.de.A.A., Artitsti Arcenesi, aperta fino al 10 aprile. Orari: mercoledì, giovedì e venerdì 14-21; sabato e domenica 9-12,30 e 14-21,30.

BRIGNANO GERA D'ADDA, TRA SACRO E PROFANO
Ore 20,30, Palazzo Visconti, via Vittorio Emanuele, inaugurazione della mostra «Tra sacro e profano», antologia di immagini sacre (dal Concilio di Trento ai nostri giorni) ed esposizione delle maschere lignee dei Visconti, aperta fino al 1 maggio. Orari: venerdì, sabato e domenica 11-20,30.

CARAVAGGIO, LE FOTOGRAFIE DI LETIZIA BATTAGLIA
Nell'aula magna del Liceo Galilei, mostra di fotografie di una militante antimafia, Letizia Battaglia, aperta fino al 9 aprile.

CASAZZA, ABITI HABITAT
Al museo Val Cavallina, via Nazionale 67, mostra dal titolo «Abiti habitat - artisti contemporanei sulla metafora del vestire» aperta fino al 12 giugno negli orari di apertura del museo.

DALMINE, LE OPERE DI ORNELLA PEDROTTI
In biblioteca civica, piazza Matteotti 6, mostra di quadri di Ornella Pedrotti «Emozioni di luci e colori», aperta fino al 10 aprile.

GANDINO, SCULTURA LIGNEA RINASCIMANETALE
Il Museo della Basilica presenta al termine di lunghi e approfonditi lavori di restauro, la propria collezione di sculture lignee in un nuovo allestimento espositivo. Fino al 15 maggio. Info: 035.745425; www.gandino.it/museobasilica

GANDOSSO, MOSTRA ANNUNCIAZIONE
Casa parrocchiale, mostra «Annunciazione. Declaramus ecclesiam dicatam Annunciationi in loco de Gandotio», aperta fino al 10 aprile. Orari: venerdi 19-23; sabato 15,30-23 e domenica 10,30- 23.

MOZZANICA, DOCUMENTI STORICI
Al primo piano del palazzo comunale, piazza Locatelli, mostra di documenti storici del periodo risorgimentale conservati nell'archivio comunale di Adriano Carpani, aperta fino all'8 aprile. Orari: da lunedì a venerdì 8,30-13; giovedì 15-16,30; sabato 9-12.

ROMANO, ACQUESANTIERE IN MOSTRA
Chiesa della Grotta, mostra «Protectio divina. Acquasantiera per la devozione domestica, dal XVII al XX secolo» a cura di Tarcisio Tironi, visitabile fino al 1 maggio. Per info: www.arteculturasacra.com.

SOLZA, LEFÈVRE E TARCISIO MERATI IN UNA MOSTRA «PARALLELA»
Al Castello Colleoni, mostra «Dorme sepolto e morde ancora - Le figure della Morte secondo Pierre Lefèvre alla scoperta dell'arte spontanea..», opere del pittore belga messe a confronto con i dipinti dell'artista bergamasco Tarcisio Merati detto «Coccolone». Fino al 10 aprile. Orari: giovedì, sabato 16-18,30; domenica 10-12; 16-18,30.

ZANICA, PERSONALE DI PIA GOLA
Centro socio culturale Don Milani, piazza Repubblica, mostra personale di pittura dell'artista milanese Pia Gola, aperta fino al 17 aprile. Orari: il giovedì e il sabato 16-18,30; domenica 10-12 e 16-18,30.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata

Tags