Domenica 10 Aprile 2011

Caduta dalla bici a Montorfano
Morta dopo 15 giorni di coma

MONTORFANO - Era in coma dalla mattina di venerdì 25 marzo quando era caduta con la sua bicicletta in via Brianza e ieri si è spenta dopo oltre due settimane in coma.
I parenti di Maria Jurj, cittadina rumena di 54 anni, non avevano speranze che la loro cara si rirpendesse: i medici dell'ospedale di Gravedona erano stati chiari nello spiegare al marito e ai figli che la signora non aveva alcuna speranza di farcela per le ferite riportate.
Dai rilievi effettuati dagli agenti della Polizia stradale, la donna aveva fatto tutto da sola, cadendo dalla bici: nessun testimone aveva assistito all'incidente.

g.devita

© riproduzione riservata