Lunedì 13 Giugno 2011

Cantù super per 20 minuti
ma contro Siena non basta

MONTEPASCHI SIENA 81
BENNET CANTU' 69


Siena si porta sul 2 a 0 nella finale scudetto, ma in terra toscana va in scena un'altra Cantù e un'altra partita.
Un match dai due volti, con una Bennet dai due volti. Primo tempo: Cantù quasi perfetta, con una ritrovata super difesa. Peccato per qualche fallo di troppo che ha permesso a Siena di rimanere attaccata, perché la distanza alla fine del primo quarto e forse anche del secondo sarebbe potuta essere davvero differente. E siccome contro i campioni d'Italia ogni singolo punticino è un capitale, l'aver mandato così spesso in lunetta Stonerook e compagni ha impedito ai brianzoli di scavare un solco più importante.
Standing ovation a Trinchieri, in ogni caso: in 48 ore ha rivoltato la squadra come un calzino. Innanzitutto ritrovando Leunen, purtroppo limitato dai falli che lo hanno messo fuori gioco davvero troppo presto. Poi ritrovando una condizione difensiva invidiabile: cinque squali, sembravano i canturini nei primi due quarti. Il primo quarto termina con Cantù in vantaggio di due (23-25), il secondo sotto di due (49-47). E quando ci si preparava per goderci un terzo e quarto periodo punto a punto, la Bennet s'è smarrita in attacco. Colpa anche di un Green incapace di far giocare la squadra. Se a ciò si aggiunge che da Mazzarino non è arrivato il solito apporto e che sotto canestro Scekic e Marconato erano gravati di falli, ecco spiegato lo stop offensivo. Riuscire a contenere il distacco finale a soli 12 punti è stata una piccola impresa, tutto merito della difesa che non ha mollato (quasi) mai.
Siena, dal canto suo, ha una forza che nessun'altra squadra può vantare: una panchina interminabile. McCalebb ha un calo? Ecco Zisis e Aradori. Stonerook è stanco? Ecco Lavrinovic, Moss, Hairston... E poi Michelori e Carraretto... dimentichiamo qualcuno? Ah, già: Kaukenas. Con una squadra così bisogna essere almeno in sei sul parquet. E mercoledì Cantù potrà contare sul suo sesto uomo: il pubblico del Pianella.
Dopo i primi venti minuti di gara -2 una cosa è certa: vincere si può. Appuntamento a Cucciago.
Paolo Moretti

La web cronaca della partita:

FINITA

Scekic di tabella... il problema però, e lo è stato per tutta la partita, è che Siena ha la brutta abitudine di rispondere a ogni canestro avversario. Hairston...

ultimo minuto

-1'30''
palla persa da Green dopo la buona difesa

La difesa continua a fare il suo dovere, nonostante tutto: peccato per la difesa. Green scippa il pallone e subisce il fallo: ai liberi

-2'
Markoishvili alla fine di un'azione faticosissima... ma muoviamo il punteggio

-2'30''
Lavrinovic in lunetta... ora la partita è davvero brutta...

Fallo di Carraretto: e per fortuna che si va in lunetta. Tabu....

-4'
Tabu e Green in campo assieme, ma non serve: di tiri facili non ce ne sono davvero più...

Fallo di Micov su tiro da tre: tre liberi di Res...

La sensazione è che sia finita, anche se tempo ce n'è... il problema sono gli occhi: quelli dei canturini sorridevano nei primi 20 minuti... ora sono spenti...

-4'30''
time out Trinchieri...

Il canestro è diventato piccolo come gli occhi di certi sonnamboli, per la Bennet...

-5'30''
Cantù si è persa... in quasi 15 minuti ha segnato appena 12 punti...

Scekic da tre... ma Carraretto replica...

-7'30''
Markoshvili sbaglia, ma perché spinto: gli arbitri non fischiano...Siena segna ancora a dispetto di una difesa perfetta...

-8'
incredibile, sbaglia anche Siena: palla gettata via. Ma proprio Cantù in attacco non segna più

torna a uomo Cantù dopo che la zona è stata spezzata da Siena. ATTENZIONE: quinto fallo di Leunen... troppo presto

-8'30''
sconfortante fisicità di Siena: terzo fallo di Mazzarino, ma poco prima Lavrinovic a stoppato Marconato... i prossimi due minuti sono decisivi

Lavrinovic da due

-9'
in campo Scekic e Marconato assieme... palla persa, però

Si riparte...

I falli iniziano a farsi sentire, la stanchezza pure: in attacco Cantù ha perso smalto e segna soltanto 9 punti in 10 minuti... Siena chiude con una tripla sulla sirena di Zisis che rischia di essere una mazzata... ultimi 10 minuti, per tornare a spaventare i campioni d'Italia

...anzi no: errore in attacco e poi tripla allo scadere di Zisis e fa male... tanto, troppo male. Massimo vantaggio all'ultimo intervallo

Ultimo tiro o quasi per cantù

Per quei falli: fate 4 di Leunen... che dolori!! Lavrinovic dalla lunetta

MICOV... da sotto contro i grattacieli senesi...

4 falli di Scekic, 3 di Leunen e Makoishvili...

Ultimo minuto...

MARKOSHVILI.... Cantù aveva segnato solo 5 punti in 8 minuti...

Non si segna da troppo tempo.... Lavrinovic strappa il rimbalzo e allunga: +10

-2'45''
Cantù abbassa il quintetto... proviamo il tutto per tutto

Time out Trinchieri... la difesa c'è, l'attacco no... e con Siena non ti puoi permettere alcun regalo...

5 a 0 di Kaukenas, massimo vantaggio per Siena: +8

-3'30''
Zona per Cantù... punita da Kaukenas da tre

Palla rubata da Siena... quarto fallo di Scekic

-4'
terzo fallo di Stonerook

In attacco ora Mazzarino e compagni fanno fatica, serve una super difesa e c'è!

-5'
Siena alle corde in attacco: altro tiro sulla sirena e palla recuperata dalla Bennet...

-6'
per fortuna che in difesa Cantù c'è... Marconato!!!! era ora

Rientra Marconato, dopo il libero di Scekic... buona difesa per la Bennet: ma non ne approfitta: ancora Hairston con una schiacciata da applausi: chapeau

-7'51''
Hairston vola in alto, Scekic sciocco terzo fallo... canestro e libero (sbagliato)

Tre atacchi senza canestri... errori nonostante le buone opportunità

Carta igienica in campo... partita sospesa per un paio di minuti...

Micov dall'angolo: pari... poi Kaukenas

Si riparte... terzo quarto da apnea

Solite percentuali terrificanti per Siena che da due tira con oltre il 60%, e il 45% da tre, mentre la Bennet è stata decisamente precisa da tre con un 6 su 9 niente male

Bentornato Leunen, bentornata difesa, bentornata Cantù. Primo tempo quasi perfetto per i brianzoli che in più occasioni hanno messo paura a Siena. Non c'è stato bisogno di fare la faccia brutta, di inventarsi follie alla Dwane Wade o alla LeBron James... Trinchieri ha fatto innestare la ridotta a Cantù, capace però - nell'occasione - di accelerare all'improvviso. Buona la zona pressing, che Siena ha sofferto.
La Mens Sana riagguanta Cantù grazie ai suoi italiani, dopo aver tenuto botta ai brianzoli nel primo quarto solo a causa dei tiri liberi.
Preoccupa la situazione falli dei canturini: 3 di Markoishvili, 2 per Leunen, Tabu, Micov, Scekic, Green, Marconato...

FINE SECONDO QUARTO

Dunque, ultimo minuto: Michelori in lunetta... e Aradori pesca il rimbalzo. .. buona difesa ultimo tiro per cantù

Micov in entrata... ultimo minuto...

E ancora Aradori: la siena targata italia fa male

Siena ritorna in vantaggio con gli italiani... ultimo minuto e mezzo: fallo su Marconato... due liberi per Denis

8 a 0 di parziale per Siena... e poi MARKOISHVILI (che poi commette il terzo fallo)

Carraretto impatta...

-3'30''
stoppato Scekic... forse da dare il canestro

-4' al'intervallo
Tabu graziato dagli arbitri... poi Scekic fa lo stopper e devia di piede un contropiede 3 contro 1.. Time out Cantù

Difficile fermare McCalebb.... secondo fallo pure per Tabu...

-4'30''
Cinque squali in maglia azzurra in campo!!! Siena costretta ancora al time out

TAAAAAAAAAAAAAAAAAAABU.... ancora tripla

-6'30''
Leunen

è un'altra Cantù, è un altro Leunen:finta, fa saltare stonerook, penetra, segna e subisce il fallo

-7'30'
Moss impatta da tre

Time out siena

Entusiasmo per gli eagles: tutto si potrà dire, ma non che Cantù non ci stia provando e che Trinchieri sia, a modo suo, un genio

Grande palla recuperata e poi TAAAAAAAAAAAAABUUUUUU... tripla! che meraviglia!!

Cantù non si fa spaventare dal pressing senese... McCalebb sta facendo male: suoi i due liberi del sorpasso... poi Marconato in lunetta:pari ancora

-9 all'intervallo...
McCalebb coast to coast

e poi MAZZZZZZZZARINO da tre

Stonerook cerca e trova una tripla

E' un'altra partita rispetto a gara -1. Bella, bellissima Cantù finora anche se preoccupano i falli commessi. I brianzoli ritrovano la difesa e si vede: la maggior parte dei 23 punti dei senesi è arrivata nel tiro dalla lunetta. Bene la Bennet nell'area pitturata... Siena finalmente in difficoltà

FINE PRIMO QUARTO

Gli arbitri hanno deciso di usare lo stesso metro da una parte all'altra: fallo su Mazza, due liberi 26'' dalla fine

8 a 0 di parziale per Mazzarino e compagni... ancora due liberi per Siena

Ma che bella Cantù, falli a parte.. Scekic subisce fallo di sfondamento, poi Leunen ai liberi

Ultimo minuto: pari di Scekic

MAAAAZZZAAAA.... altra tripla dopo il solito Lavrinovic

LEUNEEEEEEEN... finalmente... tripla

Zona per Cantù... Lavrinovic la mette da tre, Scekic fa fallo: canestro, libero e pure secondo fallo per Scekic

Siena non ce la fa a segnare su azione... Scekic dai liberi

-3'15''
entra Mian

Palla persa banale per Tabu... ennesimo fallo in difesa: canestro di Moss e libero... ma ci risiamo: certi contatti in finale, se fischiati, vanno fischiati da entrambe le parti... due falli pure per Micov

Lavrinovic in campo e in lunetta... Siena segna solo dai liberi

Due falli Green, due anche Markoishvili... attenzione ai falli. Dentro Mazzarino

-4'30''
ancora liberi per Siena... Green costretto aila panchina.. Tabu in campo, ma sbaglia il primo tiro non impossibile da mettere

Sceeeeeekic all'ultimo secondo dei 24... grande attacco, grande calma!!!

-5'
Siena segna quasi esclusivamente dai liberi... Cantù ha abbassato il ritmo, sembra un gatto pronto a graffiare e finora lo sta facendo bene... attenzione ai falli però...

Terza palla recperata in difesa per i brianzoli e poi MAAAAARCONATO...

-6' 30''
Grande zingarata di Green nell'area pitturata e canestro di Marconato

-7 alla fine del primo quarto
Siena costretta a tirare sulla sirena dei 24 dopo un'ottima difesa dei brianzoli e poi contropiede di Cantù: assist di Leunen e Green impatta

Alza i giri in difesa, Cantù...ma Marconato spreca un rigore

Hairston troppo libero da tre: tripla e sorpasso

Micov con convinzione: entra, subisce il fallo e sfiora il canestro: due liberi

-9 al primo quarto.. primi tiri liberi per McCalebb: pari

Markoishvili inizia bene, come ha finito gara -1: 2 a 0

PALLA A DUE... a cantù

Dunque, Kaukenas al posto di Moss per Siena... Cantù conferm ail quintetto di gara -1

Quintetto Siena: McCalebb, Kauenas, Stonerook, Hairston e Michelori... n.b. qualche problema al polpaccio per Lavrinovic

Quintetto: Green, Markoishvili, Micov, Leinen e Marconato

C'è Scekic, questa sera... Mian senza tuta: quintetto?

Quattro minuti e si comincia...

Sabato è già storia, mercoledì ancora un mistero, ma stasera è un dono: per questo si chiama presente.

Gara -2 scudetto: per dimenticare il doloroso montante rimediato la sera della prima sul ring senese, per ricordare a se stessi che la serie può essere lunga. Cantù torna a Siena, ma nella città del Palio coach Trinchieri chiede un nuovo spartito per cambiare musica.

Amanti di questo splendido sport chiamato "pallacanestro" benvenuti alla seconda web cronaca delle finali scudetto di legabasket tra la Monte Paschi e la Bennet.

Difesa, difesa e ancora difesa: è in dna di questa Cantù ed è su questo dna che si sono costruite imprese e vittorie. E solo questo dna può mettere in crisi una Siena che è sembrata imbattibile. Di più: inscalfibile.

Paolo Moretti

p.moretti

© riproduzione riservata