Venerdì 08 Luglio 2011

Menaggio si prepara
ad accogliere Napolitano

MENAGGIO  Venerdì 8 luglio, dopo nove anni di distanza dall'incontro degli allora Presidenti di Italia e Germania, Carlo Azeglio Ciampi e Johannes Rau, il Centro Italo-Tedesco Villa Vigoni riceve in visita il Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, e il Presidente della Repubblica Federale di Germania, Christian Wulff.
L'arrivo di Napolitano è previsto intorno alle ore 11 a Menaggio. L'atterraggio in elicottero e poi l'accoglienza da parte del sindaco di Menaggio dott. Alberto Bobba, dai Presidenti di Provincia e Regione e dai numerosi cittadini riuniti per l'evento all'interno del campo sportivo. Solo successivamente il Presidente raggiungerà Villa Vigoni e dalle 11.35 alle 13.00 avrà luogo il blindatissimo colloquio tra Napolitano e Wulff.
Prenderanno poi parte all'evento anche dei giovani professionisti che porranno delle domande sul tema "Il futuro dell'Europa"; circa 30 giovani infatti parteciperanno all'incontro, studenti di Italia e Germania. Nel corso della mattinata verranno affrontate tre tematiche principali: la prima di queste, "Solidarietà e Solidità.Il futuro dell'Euro". I quesiti rivolti ai due Presidenti vertono sull'esistenza di limiti  per una solidarietà politico-finanziaria all'interno dell'UE. Fino a che punto gli Stati Nazionali sono responsabili per il proprio bilancio e il sistema della sicurezza sociale? E ancora,come può essere concertata meglio la politica europea in campo finanziario, economico e sociale? Si discuterà quindi su quali valori possono sembrare agli occhi del mondo tipicamente europei, e se L'Europa, di conseguenza dovrebbe far valere i suoi valori nel mondo.
Il secondo tema affrontato sarà proprio il "Ruolo dell'Unione Europea nel mondo" con un particolare riferimento alle problematiche relative ai confini dell'Europa e di conseguenza il dibattito sulle questioni di immigrazione e integrazione.
Ultimo tema da affrontare "La Germania e l'Italia nella UE". Ai presidenti verrà chiesto se c'è un ruolo particolare che la Germania e l'Italia potrebbero svolgere nella Unione Europea nel futuro, e se esistono ambiti politici nei quali le due nazioni potrebbero collaborare in maniera più stretta. Un incontro significativo dunque in cui ci si chiederà che cosa significa L'Europa oggi e quali invece sono le prospettive tra trenta, quaranta anni. L'incontro è moderato da Mariolina Sattanino, corrispondente RAI da Bruxelles, e dalla Dr. Christina von Ungern-Sternberg, dell'emittente tedesca d'informazione Phoenix. A seguire il pranzo a buffet che si tiene nello splendido parco della Villa e alle 15.30, a evento concluso le due personalità di spicco lasceranno Villa Vigoni.

f.angelini

© riproduzione riservata