Venerdì 22 Luglio 2011

Cercò di investire i vicini
"Fu tentato omicidio"

CANTU' Arresti domiciliari per tentato omicidio per la rumena di 37 anni che il primo luglio in via Dante, alla guida - ubriaca - della sua mini car tentò di investire i vicini di casa, compreso un bambino di 11 anni. Tentativo non riuscito, per fortuna, dopo il quale la donna spruzzò ai vicini dello spray al peperoncino. Il gip di Como ha firmato la custodia cautelare agli arresti domiciliari per il rischio di reiterazione del reato. Nel 2009 la donna aggredì altri vicini con una spada giapponese






m.butti

© riproduzione riservata