Domenica 14 Agosto 2011

Livo, cade nel bosco dopo malore
Morta una donna di 59 anni

LIVO "Non mi sento bene, ho bisogno di sedermi" queste, ieri pomeriggio, le ultime parole ai parenti di Alessandra Arrighi, 59 anni, di Como, che si è improvvisamente accasciata ed è poi precipitata nel burrone che costeggia il sentiero dei Monti Lariani a Livo.
Il malore e il terribile volo, di almeno una cinquantina di metri nella boscaglia, non hanno lasciato scampo alla donna: gli uomini del Soccorso alpino di Dongo e dell'elicottero del 118 sono riusciti a recuperarla che era ancora viva anche se in condizioni disperate. Il cuore della donna ha smesso di battere poco dopo il ricovero all'ospedale di Gravedona.
Alessandra Arrighi, insieme al fratello e ad altri parenti, ieri pomeriggio si trovava a Livo, sul sentiero numero quattro dei Monti Lariani, per raggiungere la baita di proprietà della famiglia con l'intento di trascorrere in compagnia il Ferragosto.

g.devita

© riproduzione riservata