Giovedì 15 Settembre 2011

Sagra della patata
a Rovetta

Torna anche quest'anno ad affascinare grandi e piccini la Sagra della Patata di Rovetta che il 17 e 18 settembre rievocherà nella piazza principale del paese la vita quotidiana della prima metà del XIX secolo.

Si tratta dell'ultimo appuntamento di Parco Vivo 2011, che anche quest'estate ha dato vita a tante occasioni uniche per conoscere le meraviglie e le tradizioni delle valli bergamasche. Protagonisti di questa edizione della Sagra della patata saranno gli alunni della terza elementare che con la loro maestra offriranno spunti di confronto tra il mondo di oggi e di ieri, accompagnati dalla voce fuori campo del gruppo Fò de Pais di San Lorenzo, che racconteranno vecchie storie che in passato scaldavano le fredde notti d'inverno nelle stalle. A fare da cornice alla rievocazione capanne di paglia, animali e tanti volontari vestiti con gli abiti tradizionali, che offriranno prodotti tipici bergamaschi in via Fantoni e, in Piazza Ferrari, prodotti del campo, come le quattro qualità di patate e il mais «Rostrato Rosso», tipici dell'alta Val Seriana.

Le associazioni del territorio nei punti di ristoro cucineranno i prodotti degli agricoltori sulle note dei gruppi folcloristici della Valle. Imperdibile l'appuntamento della domenica mattina con «La colazione di nonna Gheta», che, con torte di frutta, pane e mais, accompagnate da latte e caffè del pentolino, assicureranno a tutti un dolce risveglio nel cuore delle splendide montagne bergamasche.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.comune.rovetta.bg.it.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata