Domenica 09 Ottobre 2011

Cantù, buona la prima
La Bennet espugna Cremona

Vanoli Braga Cremona 60
Bennet Cantù 72

Cinque giocatori in doppia cifra, una partita condotta dal primo all'ultimo minuto con una partenza sprint che ha stroncato le energie dei padroni di casa.

La Bennet Cantù espugna il campo di Cremona e parte con il piede giusto nel primo appuntamento di campionato. Dopo l'amara sconfitta in supercoppa contro Siena, in un match che i brianzoli avevano in mano e che hanno consegnato agli avversari, i ragazzi di Trinchieri erano attesi a una prova di carattere. E l'hanno offerta.

Le bombe di Mazzarino, la precisione al tiro di Markoishvili e soprattutto la buona regia di Cinciarini hanno permesso a Cantù di strappare i primi due punti della stagione.

Decisamente sottotono Lighty, in campo solo 8 minuti, e ancora con la mano fredda Gianluca Basile.

Unica nota negativa ancora un ultimo quarto un po' in affanno, soprattutto sterile in attacco, con appena 10 punti segnati in altrettanti minuti.

p.moretti

© riproduzione riservata