Venerdì 04 Novembre 2011

Cinema, Roma sceglie i migliori
Vince "Un cuento Chino"

ROMA - Si è chiuso oggi il "Festival internazionale del film di Roma" con l'assegnazione dei premi. Il miglior film, premiato con il Marc'Aurelio della Giuria, è stato decretato "Un cuento Chino" di Sebastian Borensztein, migliore attrice Noomi Rapace per "Babycall", miglior attore: Guillaume Canet per "Une vie meuilleure", gran premio della Giuria Marc'Aurelio a "Voyez comme ils dansent" di Claude Miller, premio speciale della Giuria Marc'Aurelio: "The eye of the storm" di Fred Schepisi, premio speciale della Giuria Marc'Aurelio per la colonna sonora a Ralf Wengenmayr per "Hotel Lux", premio Marc'Aurelio Alice nella città sotto i 13 anni: "En el nombre de la hija" di Tania Hermida, premio Marc'Aurelio esordienti: ex aequo "Circumstance" di Maryam Keshavarz e "La Brindille" di Emmanuelle Millet, premio Marc'Aurelio all'attore a Richard Gere

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags