Mercoledì 01 Febbraio 2012

Poesia, musica e psichiatria
Un giornale esordisce a Teatro

COMO - Al Teatro Sociale di Como, lunedì 6, dalle 18.30 alle 19.30, andrà in scena la storia di "Oltre il giardino", il giornale dell'associazione Nessuno è perfetto, nata da un gruppo di utenti e operatori del Dipartimento di salute mentale.
Per l'occasione verrà presentato ufficialmente il libro cd "Nessuno è perfetto" del gruppo musicale culturale "Oltre il giardino project". È un progetto poetico che parte da lontano. È un viaggio testimonianza ai margini della follia, dalla chiusura dell'ex manicomio di Como nel dicembre 1999 sino all'odierno precario presente di un anonimo centro diurno nel cuore della città. Un poeta e un fotografo, Mauro Fogliaresi e Gin Angri, e dei musicisti sommano il disagio loro al disagio degli utenti, si liberano da pesantezze, e insieme alleggeriti s'inventano "Oltre il giardino". Più che un giornale un mondo di emozioni. E così concomitante all'uscita del periodico nasce anche un concerto, una viva testimonianza, un avvenimento nell'avvenimento.
"Oltre il giardino project" oggi è anche un percorso poetico musicale, in punta di leggerezza, ricco di varia umanità e arte. La poesia può anche sfidare l'impossibile, fare notizia parlando del bello, se poi si veste di musica è una rivoluzione in note. «Presenteremo la storia di noi stessi - spiega Mauro Fogliaresi - per promuovere il periodico che è senza periodicità e segue le tempistiche precarie di chi fa questo giornale, coinvolgendo circa una ventina di utenti del centro diurno di via Vittorio Emanuele, che scrivono le loro storie e affrontano dei temi d'attualità con una sensibilità diversa e controcorrente. Vuole essere uno sguardo diverso, che indaga anche l'aspetto nascosto delle depressioni, un abbraccio e un invito a chi vive in condizione di disagio ad uscire e a raccontarsi». Il progetto è stato realizzato con l'associazione Nep, per la promozione della salute mentale e di una visione positiva nella vita, sottolineando le possibilità di guarigione e in ogni caso di miglioramento anche nelle crisi apparentemente più difficili. Durante la serata nel retropalco del Sociale, che vuole far conoscere il periodico "Oltre il giardino", interverranno anche i cantautori Cristiano Stella, Marta Orlando, Paolo Fan membri del gruppo musicale e Alberto Terzisociologo ed editore del libro cd per le Officine della Narrazione.

s.ferrari

© riproduzione riservata