Mercoledì 15 Febbraio 2012

Mariano, stage nelle associazioni
In cambio crediti e buoni sconto

MARIANO Le associazioni socio-assistenziali, sportive e culturali della città di Mariano, oltre che dei Comuni di Arosio, Cabiate, Carugo, Inverigo e Lurago d'Erba si fanno conoscere dai giovani e aprire le porte per coinvolgere i ragazzi direttamente nelle loro attività con degli stage di volontariato.

Si tratta di un passo in avanti rispetto allo stesso tipo di attività che l'anno scorso si è svolta solo a Mariano con il progetto curato dall'assessorato alle politiche giovanili e dagli operatori di "Spazio Giovani". Circa una quarantina di associazioni marianesi, nella scorsa edizione ha messo a disposizione una serie di progetti rivolti a ragazzi dai 16 ai 28 anni che hanno potuto scegliere tra attività diverse, come il sostegno nello svolgimento dei compiti durante l'oratorio feriale, di presenza nella custodia dei minori ai centri estivi, piuttosto che una collaborazione con la Croce Bianca, l'associazione Il Mantello, l'allestimento del sito delle politiche giovanili del Comune o quello degli oratori della comunità pastorale San Francesco.

Queste solo per citare alcune delle attività che hanno coinvolto circa 20 ragazzi che si sono impegnati per periodi diversificati (da un minimo di 40 a un massimo di 160 ore), poi ricompensati con sconti, agevolazioni, voucher e buoni spendibili in negozi della città convenzionati (da un minimo di 100 euro a un massimo di 400 euro), nonché crediti formativi. Quest'anno l'area di interesse è estesa anche agli altri Comuni del Marianese.

Maggiori dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola mercoledì 15 febbraio e sui siti internet del Comune e di Spazio Giovani.

r.foglia

© riproduzione riservata