Lunedì 05 Marzo 2012

Paratie, la pioggia ferma il cantiere
Lago oscurato per altri due anni

COMO - A più di tredici mesi dallo stop dei lavori sul lungolago, lunedì sarebbe dovuto ripartire il cantiere delle paratie. Ma la pioggia ha fermato subito i lavori. Nessuna luce in fondo al tunnel, però, almeno per un anno e due mesi.
È questo il tempo stimato dall'amministrazione comunale per la conclusione del secondo tratto (tra Sant'Agostino e piazza Cavour). Poi bisognerà aggiungere anche il terzo lotto, quello di piazza Cavour, che durerà un altro anno. Insomma, calendario alla mano, ci vorranno almeno altri due anni prima di completare la passeggiata a lago. Il tutto con il punto di domanda dell'arredo urbano che, ancora, non è stato risolto.
Tornando ai lavori che inizieranno oggi, secondo la perizia firmata tra il Comune e la Sacaim dureranno «449 giorni». L'amministrazione comunale ha precisato che «tra i primi lavori che dovranno essere eseguiti dall'impresa, figurano il collegamento pedonale con il pontile 1 della Navigazione Lario (che si trova poco prima di piazza Sant'Agostino, ndr), nonché la demolizione della biglietteria e del pontile 3 (che è quello in prossimità della biglietteria della Navigazione, ndr)».

p.berra

© riproduzione riservata